Una persona ha una perdita uditiva quando non è in grado di sentire come una persona normale. La diminuzione della capacità uditiva ha una scala di intensità. Una persona con una lieve ipoacusia può incontrare difficoltà a capire conversazioni in luoghi rumorosi come ad esempio al ristorante, mentre una persona con una moderata ipoacusia ha problemi a seguire conversazioni standard se non alzando il tono della voce. Chi soffre di ipoacusia grave non è in grado di udire nemmeno suoni forti prodotti nelle sue vicinanze.

Che cosa provoca la perdita dell’udito?

Nei neonati:
• Precedenti in famiglia/Familiarità
• Infezioni contratte dalla madre durante la gravidanza
• Nascita prematura
• Mancanza di ossigeno al momento del parto
• Ittero grave subito dopo la nascita

Nei bambini e negli adulti:
• Infezioni quali meningite, morbillo, parotite o infezioni con secrezioni
• Assunzione di medicinali ototossici
• Lesioni alla testa o all’orecchio
• Esposizioni a rumori forti in diversi contesti
• Ascolto con apparecchiature audio portatili a livelli pericolosi
• Cerume o corpi estranei che bloccano il canale uditivo

Negli anziani:
• Normale processo di invecchiamento
• Esposizioni a rumori forti in vari contesti
• Alta pressione sanguigna
• Diabete
• Assunzione di medicinali ototossici

Se tu o un membro della famiglia stai lottando con la perdita dell’udito, l’aiuto è disponibile. Contattaci.

ESEGUI IL TEST ONLINE

Credit to: www.epicentro.iss.it
Photo by frank mckenna on Unsplash