Sintomi e cause di perdita dell’udito

I sintomi della perdita dell’udito possono variare in base al tipo, alla causa e al grado di perdita.

In generale, le persone che soffrono di perdita dell’udito possono verificare uno o tutti i seguenti aspetti:

  • Difficoltà nel comprendere le conversazioni quotidiane
  • Una sensazione di poter ascoltare ma non capire
  • Dovendo alzare la TV o la radio
  • Chiedere agli altri di ripetere spesso
  • Evitare situazioni sociali che un tempo erano piacevoli
  • Maggiore difficoltà a comunicare in situazioni rumorose come ristoranti, vivaci riunioni di famiglia, in auto o in riunioni di gruppo
  • Suoni squillanti e / o ronzanti nelle orecchie

Tipi di perdita dell’udito

Non lasciare che la perdita dell’udito ti derubi delle
gioie della vita !

Esistono tre tipi principali di perdita dell’udito:

  • L’ipoacusia neurosensoriale è il tipo più comune di perdita dell’udito. È permanente e causata da danni a piccole cellule simili a peli nell’orecchio interno o al nervo uditivo. Il nervo uditivo trasporta importanti informazioni sul volume, il tono e il significato dei suoni al cervello. La maggior parte degli adulti con perdita dell’udito ha una perdita neurosensoriale. L’ipoacusia neurosensoriale può spesso portare difficoltà a capire il suono o il parlato anche se è abbastanza forte da essere udito.
  • L’ipoacusia conduttiva è causata da un problema meccanico nell’orecchio esterno o medio o da un’ostruzione nel condotto uditivo come il cerume che impedisce al suono di arrivare al timpano. Può essere permanente, ma più spesso, è temporaneo e può essere trattato medicalmente.
  • Risultati di perdita dell’udito misti quando sono presenti componenti sia della sordità neurosensoriale che conduttiva.

Cause di perdita dell’udito

La causa di una particolare perdita dell’udito è importante da comprendere poiché influisce pesantemente sulla determinazione del trattamento giusto. Ci sono molte cause di perdita dell’udito e alcune cause sono responsabili solo di alcuni tipi di perdita dell’udito. Ad esempio, il cerume che ostruisce il condotto uditivo causa una perdita dell’udito conduttiva temporanea mentre l’esposizione prolungata a rumore eccessivamente alto provoca una perdita dell’udito neurosensoriale permanente.

La perdita dell’udito può essere causata da uno dei seguenti:

  • L’età avanzata (l’ipoacusia legata all’età è chiamata presbiacusia )
  • Alcuni farmaci, a volte chiamati farmaci “ototossici”
  • Trauma o lesione alla testa
  • Fattori genetici
  • Esposizione prolungata a rumori eccessivamente forti
  • Un singolo episodio di trauma acustico
  • Alcune malattie come la parotite , la malattia di Meniere , l’otosclerosi o la malattia autoimmune
  • Un tumore sul nervo acustico o sul neuroma acustico

Test per la perdita dell’udito

Se sospetti di avere una perdita uditiva, è importante chiedere immediatamente il parere di un professionista dell’udito qualificato. I test dell’udito sono semplici, indolori e ampiamente disponibili. Contattaci, ti chiederemo delle sfide che stai affrontando, il tuo stile di vita e le tue esigenze di comunicazione.
ESEGUI IL TEST ONLINE

Credit to: www.healthyhearing.com
Image credit to: www.pixabay.com